COMUNICATO STAMPA UFFICIALE I 28.09.2020

Si è disputata ieri, domenica 27 settembre, l’amichevole di preseason tra i Mustangs Mantova e i Cocai TerraFerma, team di football americano che milita nel campionato CSI 7-man. Il bowl di beneficenza, organizzato dal team della provincia virgiliana nel campo della Parrocchia di Bancole a Porto Mantovano (MN), per aiutare Francesca e Dino nella loro battaglia personale, intitolato Helmet For Life, è stato un successo sotto diversi punti di vista.

Nonostante la mancanza di diversi membri della compagine spinetense che ha costretto alcuni giocatori ad alternarsi sia in offense che in defense, i Cocai hanno saputo reggere fisicamente e mentalmente ad una partita dura, portando a casa la vittoria proprio nei secondi finali grazie al touchdown del rookie TE Andrea Sinigaglia su passaggio del nuovo QB Mattia Romanato, autore di un altro lancio vincente sul FS Marco Pavone, rivisitato per l’occasione WR, e di una corsa personale dentro la end zone avversaria.

Non è stata una partita facile qui a Mantova e sicuramente abbiamo ancora molto su cui lavorare ma l’affiatamento del gruppo è la nostra arma vincente. I ragazzi non demordono mai e non si danno mai per vinti, trovando la forza gli uni negli altri” commenta l’Offensive Coordinator Luca Vanin al termine dei quattro tempi di gioco che hanno permesso al coaching staff di valutare l’efficacia o non degli schemi.

Altri incontri di preseason sono in programma per il mese di ottobre come integrazione alla preparazione svolta nelle serate infrasettimanali al Campo Comunale “Graspo d’Uva” di Spinea. Non mancheranno, quindi, le occasioni per migliorare il gioco dei reparti ma soprattutto per testare i rookie, i nuovi innesti e chi nella stagione precedente non aveva avuto molto spazio a disposizione.

BUONA LA PRIMA A MANTOVA